L’ ADiC ex-L’Associazione Consumatori ed Utenti (ACU) dell’Umbria nasce a Perugia nel 2005 per iniziativa di un gruppo di donne e uomini motivati dall’impegno volontario di contribuire al miglioramento delle condizioni di vita dei cittadini, per la parità e la difesa dei diritti, per la tutela dell’ambiente.

L’ACU si è dotata di uno Statuto che sarà successivamente aggiornato adeguandolo alla crescita numerica degli associati e delle attività.
Quello attualmente in vigore pone al centro della missione :”la difesa dei beni comuni, il sostegno alle componenti più deboli della società, la solidarietà, il consumo consapevole, i servizi offerti a tutti i cittadini per la tutela dei loro legittimi interessi “.
Dal 27 gennaio 2007, avendone i requisiti, ACU è iscritta all’Albo regionale ed è entrata a far parte della “Consulta Regionale delle Associazioni dei Consumatori e degli Utenti” e dal mese di Aprile 2013 ha acquisito dalla Regione Umbria la qualifica di “Associazione di promozione sociale”.
Nel 2016 Acu Umbria si è affiliata a Movimento Consumatori Nazionale.
Collaboriamo con il FORUM del 3° SETTORE ed il CESVOL, con  Legambiente, MIXTIM, Salvare Il Paesaggio ed altre associazioni in collegamento alla realizzazione di specifici progetti, quali “TUTELA DEI DIRITTI DEI CITTADINI E DELLE FAMIGLIE”, in collaborazione con CESVOL e MIXTIM, progetto con contributo economico finanziato dalla Regione Umbria a valere sulle risorse del fondo sociale (art.357, commal, I.r.11/2015).
L’Associazione regionale dispone di un proprio codice fiscale, è soggetto giuridico autonomo e indipendente. Gli iscritti, riuniti annualmente in assemblea, approvano il bilancio consultivo e preventivo ed il programma dell’attività. Inoltre ogni tre anni eleggono la presidenza e gli altri organi dell’associazione nel rispetto della legge e dello statuto.
Ci collocano tra le prime Associazioni regionali di utenti e consumatori per diffusione territoriale, numero di soci, assistenza e pratiche espletate e siamo fortemente impegnati per la difesa dell’ambiente, dei beni comuni e, nel campo dei servizi, per la loro qualità ed il contenimento dei costi.
La sede legale è a Perugia, Via Campo di Marte 8/M e, abbiamo aperto in questi anni sedi territoriali, in cui operano sportelli funzionanti, nei comuni di Bastia Umbra, Città di Castello, Corciano, Foligno, Gualdo Tadino, Gubbio, Perugia, Magione, Marsciano, Spoleto, Umbertide.